Skip to content Skip to footer

Erodoto 108 – numero 30

10,00

Dossier tutto dedicato al viaggio in Islanda, terra di ghiaccio, pietre e acqua, di nuvole, fuoco e fumi. Un’isola felice, meta del turismo internazionale di massa e pressata dall’industria e dal commercio.

Informazioni aggiuntive

Peso 0,2 kg
Dimensioni 19,20 × 0,8 × 27 cm
COD: 9791280219060 Categorie: , Tag: , Product ID: 931

Descrizione

Una terra di ghiaccio, pietre e acqua. Di nuvole, fuoco e fumi. Uomini rudi, pecore al pascolo brado. Vita scomoda ma sana. Così molti, da lontano, immaginano l’Islanda. Una terra impregnata di fascino, la meta di una fuga veloce verso un Eden antico e freddo dove è ancora possibile provare un inquieto spaesamento, uno smarrimento di fronte alle aspre meraviglie della natura. Ma l’Islanda, eletta a gioiello del turismo internazionale di massa, merita anche altra attenzione. Erodoto108 si accosta a questo paese moderno e vitale di 364 mila abitanti (che concentra in sé tesori ambientali, grandi tradizioni, produzioni culturali sorprendenti), che sta facendo i conti con l’invasione turistica e le pressioni di interessi industriali e commerciali sempre più minacciosi. Il trimestrale ha dato la parola ad alcuni testimoni diretti, acuti osservatori della vita islandese contemporanea con il suo solito punto di vista laterale e mai banale. Dall’isola pianeta si riparte per il cammino portoghese, per poi tornare nei familiari paesaggi toscani, riscoprendo gli itinerari a piedi della Firenze Greenway, per poi avventurarsi nel giro del mondo a vela. E ancora rubriche e curiosità.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Erodoto 108 – numero 30”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.