Skip to content Skip to footer

Celebrazione

15,00

Celebrazione è il capolavoro dell’opera di Karakaš, un evento nella letteratura moderna croata. Vijenac

Un romanzo di profondo significato e di essenziale bellezza letteraria. Večernji list

Una lettura oscura e inebriante di un mago della letteratura. Novi List

Damir Karakaš è però proprio uno scrittore della sua terra natale. Lo è quando scrive al meglio, le sue ossessioni sono quelle della sua terra, il suo concetto estetico è della sua terra. Al contempo, ovviamente, è perfettamente ininfluente come rappresenta la sua Lika e se una Lika del genere esista veramente. Dalla postfazione di Miljenko Jergović

Autore: Damir Karakaš
Traduzione: Elisa Copetti
Postfazione: Miljenko Jergović
Collana: estensioni / 32
Anno: 2022
Pagine: 108
ISBN: 9791280219756

Disponibile in ebook.

Informazioni aggiuntive

Peso 0,2 kg
Dimensioni 13 × 1,5 × 20 cm

Descrizione

Damir Karakaš torna alle sue radici nella Lika, la regione croata nascosta dietro la maestosa montagna del Velebit. Questo romanzo breve ci presenta tre generazioni di contadini nel loro piccolo villaggio. È la storia di Mijo che osserva le luci lontane della casa di famiglia mentre si nasconde nei boschi dall’esercito partigiano. Di Mijo bambino che porta il suo cane a morire nel profondo della foresta, di quando da ragazzo scopre l’amore e il fascismo, di un padre che non sa cosa dare da mangiare alla famiglia. Celebrazione è un vivido revival della vita contadina nella Lika, è un libro profondamente politico, sensuale, appassionato.

 

DAMIR KARAKAŠ Nato nel 1967 in Lika, una regione montuosa della Croazia nota per i suoi rigidi inverni, i lupi e il famoso
inventore Nikola Tesla. Ha scritto cinque romanzi, tre raccolte di racconti, un diario di viaggio e due opere teatrali. Alcuni dei suoi libri sono diventati dei cult per i lettori.
Sono stati tradotti in tedesco, ceco, macedone, sloveno, italiano e sono apparsi su alcune delle più importanti riviste letterarie (“McSweeney’s Quarterly” negli Stati Uniti e “Neue Rundschau” in Germania). Ha studiato Agraria e Giurisprudenza a Zagabria, e poi per cinque anni ha vissuto a Parigi dove ha studiato francese alla Nuova Sorbona e si è guadagnato da vivere suonando la fisarmonica per le strade. In Italia è uscito con Nutrimenti il libro Il posto perfetto per l’infelicità. Per Bottega Errante ha pubblicato Memorie della foresta (Premio Itas Montagna). Vive a Zagabria.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Celebrazione”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *